I lampadari in vetro di Murano: un elemento d’arredo senza tempo

lampadario vetro murano

Le caratteristiche dei lampadari in vetro di Murano

Il vetro di Murano è universalmente conosciuto come materiale di pregio sia per il suo valore artistico, sia per la bellezza degli oggetti prodotti con esso: vasi, calici, piatti, gioielli, complementi d’arredo vari, senza dimenticare lampade e lampadari. Tra i tanti oggetti che la lavorazione del vetro è in grado di impreziosire, i lampadari in vetro di Murano sono certamente i più raffinati. Questi lampadari rappresentano delle creazioni eccezionali, realizzati dai maestri vetrai di Murano, studiati in chiave tradizionale e classica, ma comunque sempre eleganti e di classe.

Le opere in vetro sono colorate e caratterizzate da preziosi cromatismi, rappresentano una scelta davvero raffinata ed elegante. Caratteristiche dei lampadari in vetro di Murano sono il design curato, l’alta qualità dei materiali, l’originalità, la versatilità delle forme e le raffinate scelte cromatiche: tutti pregi che rendono questi oggetti i degni eredi della tradizione della scuola del vetro di Murano e che si integrano perfettamente sia in arredamenti classici che moderni.

I lampadari più distintivi sono quelli con i bracci in vetro anche se con gli anni la produzione si è affinata e ha introdotto anche produzioni con un design più moderno.

Come vengono realizzati?

I maestri muranesi sviluppano, a partire dal Medioevo, una straordinaria abilità nella modellazione a caldo, inventando nuove tecniche e giungendo a proporre forme di notevole eleganza e grande raffinatezza. Il pezzo inizia ad essere lavorato portandolo a 1.200-1.300 gradi da dei “cannelli”, da cui fuoriesce una fiammata comandata dal maestro. Successivamente la temperatura del vetro arriva a circa 800-850 gradi, per poter essere lavorato.

Questa è la tecnica della soffiatura. Dopo di questa, avviene la plasmatura in cui la creazione inizia a prendere forma secondo l’antica tecnica della lavorazione del vetro di Murano. Successivamente si passa alla decorazione e alla colorazione, dove si perfeziona l’opera creando a mano fantasie e armonie a seconda del lampadario richiesto, come fiori, foglie e ricci in vetro.

Il lampadario viene poi levigato e vengono rifinite le superfici vitree portando l’opera a compimento. Nella fase finale, vi è la montatura in cui vengono applicate delle montature sicure e resistenti, in ferro saldato e rifinite a mano con rifiniture in cromo, oro e ottone a seconda del modello richiesto. La fase conclusiva è caratterizzata da un severo controllo di qualità e se viene superato, i lampadari di Murano sono pronti per la vendita.

Dove puoi comprare i lampadari in vetro di Murano?

Ogni lampadario in vetro di Murano è una piccola opera d’arte. Un elemento di pregio che può da solo arredare una stanza.  La produzione di lampadari in vetro di Murano può soddisfare qualunque esigenza stilistica.  Ma dove è possibile acquistarli? Generalmente si trovano in vendita sia in negozi specializzati oppure online e il prezzo dipende da diversi fattori, tra cui il modello, la grandezza, il numero delle luci e i particolari della lavorazione.

Al giorno d’oggi, però, se si è alla ricerca di prodotti di qualità in vetro di Murano la soluzione migliore è affidarsi ad aziende specializzate, come Sogni di Cristallo. Dal 2010, anno di fondazione, l’azienda raccoglie opinioni e consensi davvero favorevoli da tutto il mondo, tanto da farlo diventare leader nella vendita online di lampadari in vetro artistico di Murano.

I prodotti di questa rinomata azienda sono certificati e completamente made in Italy. Inoltre, il catalogo di Sogni di Cristallo comprende anche gli specchi veneziani, le plafoniere, le lampade da parete, le lampade a sospensione, le lampade da tavolo, le lampade da terra, le lanterne, i vasi e l’oggettistica in vetro dell’arte muranese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.