Decorazione casa, le tende nell’arredamento

Decorazione casa, le tende nell’arredamento

Arredamento tende per interni ultime tendenze: idee e consigli su come arredare e decorare interni casa con tendaggi e scegliere la tenda giusta per cucina, bagno, salotto, camera da letto, cameretta bambini.

Arredare con le tende, tipologie

Quando tua moglie ti fa tirare giù le tende per lavarle, hai mai dato un’occhiata all’ambiente? Senza tende alle finestre o i tendoni in camera da letto la casa sembra spoglia, manca davvero qualcosa, lo stile di casa tua, l’estetica è gravemente compromessa. Se per qualcuno le tende sono un accessorio di scarsa utilità, nel loro concetto di casa, al contrario i tendaggi caratterizzano la casa, la completano le rendono più bella. Ci sono tanti tipi di tende per tutti i gusti, tutte le esigenze personali e di arredamento. Le tende devono accordarsi allo stile della casa ed alla funzione della stanza in cui vengono messe: a chi potrebbe passare per la mente di mettere dei tendoni classici alla porta finestra della cucina o, al contrario, delle tende da cucina alle finestre della camera da letto.

Tra i tanti tipi di tende, un discorso a parte lo meritano le cosiddette “tende tecniche”, nella cui categoria rientrano quelle a pannello, a rullo, veneziane e quelle chiamate “Plissettate” o a pacchetto. Le andiamo a vedere nel dettaglio ma non prima di aver puntualizzato che si tratta di tipi di tende che danno carattere all’ambiente di casa in modo spesso discreto ed elegante.

Decorare interni casa con tende tecniche

Le tende a pannello, così chiamate perché composte da pannelli verticali leggermente sovrapposti, sono tende a scorrimento che, in quanto tali, permettono di dosare perfettamente la quantità di luce dalla finestra mentre quelle a rullo consistono in una tensa che si arrotola verso l’alto fino a scomparire nel cilindro che funge anche da supporto. Il vantaggio di questo tipo di tende è di poter essere facilmente tagliate su misura; si comandano tramite levette o semplici catenelle mentre una parte tubolare in metallo funge da peso per tenere tesa la tenda srotolata.

Le tende a pacchetto o plissettate trovano installazione sia a soffitto che a finestra e, scorrendo, possono essere raggruppate verso il lato della stessa finestra occupando pochissimo spazio, anche in questo caso consentendo un preciso dosaggio della luce nella stanza. La versione “Plissé” trova applicazione anche in situazioni in cui le finestre difficilmente possono essere dotate di tende, come lo sono le finestre basculanti oppure le finestre nautiche.

Come usare le tende veneziane in casa

Un capitolo un po’ a parte è rappresentato dalle tende veneziane, composte da lamelle sovrapposte e regolabili nella rotazione su se stesse per consentire l’ingresso della luce con notevole regolazione oppure essere ruotate in modo da respingere totalmente la luce, anche con una notevole protezione della Privacy. Nonostante la rotazione di respingimento della luce un po’ di illuminazione penetra comunque nell’ambiente, dando un tocco di gradevole intimità e consentendo anche l’ingresso di aria per nell’oscuramento della stanza. Esiste anche la versione alternativa alle lamelle plastiche o in alluminio, realizzate in legno, con una notevole varietà di trattamenti e colori, grazie a tecniche particolari capaci di dare un effetto di totale schermatura della luce ma altrettanto in grado di dare la massima luminosità durante il giorno, quando gradito. Dobbiamo poi ricordare le tende di tessuto pesante, totalmente oscuranti, parecchio usate nei paesi nordici dove persiane e tapparelle raramente sono usate, utilizzando semplicemente tende oscuranti per dare il buio nella stanza anche nei lunghi giorni del semestre con il sole costante, anche a mezzanotte, fenomeno tipico dell’estremo nord del nostro pianeta. Le tende oscuranti meriterebbero un maggiore utilizzo e maggiore considerazione anche alle nostre latitudini costituendo un ottimo complemento d’arredo ma anche la possibilità di godere del buio nelle stanze pur preservando al massimo la Privacy e mantenendo la circolazione d’aria che tapparelle e persiane bloccherebbero, con notevole fastidio nelle calde notti estive.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here