Gli elettrodomestici più inutili nelle case

cuociuova

In tutte le case si trovano tante cose inutili, acquistate magari d’impulso oppure semplicemente perché attratti dall’idea del loro utilizzo scoprendo in un secondo tempo che hai semplicemente buttato il tuoi denaro, che i tuoi acquisti da tempo giacciono inutilizzati.

Quali elettrodomestici sono utili

Forse non serve che te lo diciamo noi: quali elettrodomestici usi spesso lo sai benissimo. Certamente il mixer ad immersione e poi lo sbattitore che usi per preparare salse e per preparare i tuoi dolci preferiti.

In realtà molto probabilmente userai anche il tostapane per fare i Toast e la macchina per il caffè ma guarda in casa tua quanti altri piccoli elettrodomestici hai che forse, userai una volta all’anno o nemmeno questo.

Qualcuno si è scomodato a indagare tra le casalinghe per capire quali sono i piccoli elettrodomestici meno utili nella casa, quelli per i quali ci si pente più sovente dell’acquisto.

Gli elettrodomestici più inutili

Attratti dalla pubblicità o dal pensiero, semplicemente, di quante cose squisite si possono fare con alcuni piccoli elettrodomestici, molti hanno acquistato apparecchi di vario genere scoprendo a posteriori che dopo i primi entusiastici utilizzi, tutto finisce in soffitta.

Di sicuro tra questi ci sono le gelatiere, soprattutto le macchine per gelato che non necessitano di essere poste in congelatore, quelle automatiche. In tutta sincerità, una volta acquistata e preparato i primi gelati con risultati anche un po’ deludenti, chi ha continuato ad usarla?

L’Affettatrice

Questo apparecchio è spesso acquistato con il pensiero di risparmiare. Comprando salumi a trancio o interi, si può risparmiare ma solo se il fabbisogno familiare è notevole.

Le grandi famiglie numerose possono risparmiare qualcosa ma se devi tagliare poche fette per volta, tirare fuori l’affettatrice, tagliare, pulire e riporre e di una scomodità notevole e si finisce per metterla definitivamente da parte.

La Friggitrice

Anche questo apparecchio può essere utile se si devono fare quantità di frittura. Il vantaggio è che la frittura risulta davvero perfetta, uniforme ma due aspetti ne sconsigliano l’utilizzo.

Il fritto, benché buono al gusto, non lo è per la salute, su questo sono d’accordo tutti i medici e nutrizionisti del mondo. Consumare tanti fritti danneggia seriamente l’organismo e di questo in tanti hanno preso coscienza negli ultimi anni,

La friggitrice richiede l’utilizzo di tanto olio. Si sa che usare più volte lo stesso olio non è affatto sano e anche le fritture ne risentono. Se fai una frittura di pesce, non potrai certo friggere nello stesso olio altri alimenti e così vie per tutto.

Cambiare ad ogni frittura l’olio è uno spreco notevole e comunque non puoi certo tenere per tanto tempo l’olio dentro la friggitrice. Spreco di denaro, difficoltà a tenere pulita la friggitrice anche nei piccoli particolari per l’igiene degli alimenti sono elementi che fanno sì che la friggitrice venga usata raramente, proprio nelle grandi occasioni in cui hai tanto da friggere ma sono eventi piuttosto rari.

La cuociuova

Qualcuno dovrebbe spiegarmi perché bisogna avere un apparecchio apposta per fare le uova sode invece di metterle semplicemente in pentola e cuocerle per il giusto tempo.

Per quanto possa sforzarmi non riesco a trovare nessuna motivazione logica a favore di questo apparecchio.

Lo stesso si può dire anche per la Yogurtiera. Per usare questo apparecchio devi mettere il latte nei contenitori o in uno unico più grande, aggiungere i fermenti e mantenere il tutto in preparazione per una notte.

A parte il consumo di energia elettrica che comunque incide, il costo del latte e dei fermenti, il gusto di mangiare uno yogurt sano, che sai com’è fatto è un piacere. Gli yogurt industriali, se sai leggere l’etichetta, possono essere sani nello stesso modo e ti risparmiano un sacco di tempo e di lavoro, basta aprire il frigo e lo gusti quando vuoi, senza sprechi.

Come questi ci possono essere tanti altri esempi. Quando pensi di acquistare un nuovo piccolo elettrodomestico, interrogati su quante volte, razionalmente, lo potrai usare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.