Costruzioni a secco: caratteristiche e vantaggi

Costruzioni a secco

Costruire a secco si rifà ad una tradizione molto antica che per esempio possiamo rintracciare nelle cascine agricole. Le costruzioni a secco sono davvero molto caratteristiche e si rifanno ad un tipo di costruzioni ben consapevoli, che hanno alle spalle anni e anni di esperienza.

Ma cosa significa esattamente costruzioni a secco? Significa costruire senza utilizzare l’acqua nel processo di assemblaggio dei materiali. Questi ultimi vengono assemblati in maniera stratificata su un telaio resistente. In ogni caso le costruzioni a secco richiedono una progettazione ben definita. Infatti le fasi di realizzazione devono obbedire a delle regole molto specifiche per assicurare la qualità della resa. Ma vediamo alcune delle caratteristiche fondamentali delle costruzioni a secco.

Le caratteristiche fondamentali delle costruzioni a secco

Le costruzioni a secco possono essere impiegate per realizzare vari tipi di edifici. Infatti questo tipo di realizzazioni si presta bene ad assumere differenti forme e misure. Come abbiamo già specificato, le costruzioni a secco si caratterizzano per una fase di progettazione molto accurata.

I progetti devono necessariamente concentrarsi su un’ottimizzazione dei tempi e delle risorse. Infatti una delle principali caratteristiche di questo tipo di costruzioni è rappresentata non soltanto dal calcolare con precisione i tempi di costruzione, ma anche dal riuscire a calcolare quali saranno i consumi dell’immobile realizzato.

Le costruzioni a secco si basano sulla realizzazione di una sorta di guscio interno e di una specie di guscio esterno. Quest’ultimo viene progettato appositamente per contrastare gli stimoli che provengono dall’esterno.

Il primo contiene tutto lo spazio abitativo, che deve risultare particolarmente confortevole. Nello spazio vuoto che rimane tra i due gusci vengono collocati gli impianti.

I vantaggi del sistema di costruzioni a secco

Sono molti i vantaggi che si possono rapportare alle costruzioni a secco. Innanzitutto possiamo dire che dal punto di vista abitativo questo tipo di realizzazioni si presta alla più completa personalizzazione. Di solito infatti in questa maniera vengono realizzate delle costruzioni che costituiscono dei pacchetti modulabili.

Una caratteristica molto utile si può rintracciare già nella fase cantieristica. I cantieri utilizzati per le costruzioni a secco garantiscono un certo livello di sicurezza, perché sono dei cantieri ingegnerizzati, in cui bisogna montare e assemblare tutto con estrema precisione e senza lasciare nulla al caso.

Le fasi di costruzione si contraddistinguono per un’ottimizzazione di tempi e costi. Infatti, come abbiamo già detto, il progetto per le costruzioni a secco è realizzato in maniera molto accurata, per evitare di ritrovarsi ad avere a che fare con delle brutte sorprese nelle fasi di costruzione.

Ne consegue che i tempi diventano più snelli e quindi il costo finale viene ammortizzato. Il tutto consente di ottenere anche un certo aumento della produttività, con una generale velocizzazione della realizzazione delle opere.

Molto importante è la leggerezza, che è una caratteristica intrinseca di ogni costruzione a secco. La leggerezza delle costruzioni è sicuramente un vantaggio da non sottovalutare soprattutto quando si ha a che fare con delle costruzioni sopraelevate.

Tutti i materiali utilizzati nell’edilizia a secco sono riciclabili, quindi costruire a secco significa dare un contributo fondamentale anche alla sostenibilità ambientale. Infine da non trascurare la totale libertà estetica che si riesce a raggiungere con questo tipo di realizzazioni.

Il sistema a secco si contraddistingue per la sua versatilità, che si può raggiungere sia nella costruzione di edifici completamente nuovi che nelle modifiche di edifici già esistenti. Attraverso le sue caratteristiche di versatilità e di adattabilità, il sistema di realizzazione di opere a secco si può integrare con vari tipi di materiali, come il legno e l’acciaio, per ottenere un effetto di sicura eleganza, che delinea ancora di più l’atmosfera confortevole specialmente degli interni, oltre che, naturalmente, anche dello spazio esterno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.