Come arredare la casa con una sedia moderna di design e altre soluzioni innovative

Anche nel 2018, il legno rimane uno dei materiali prediletti dagli interior designer, che continuano a fare affidamento sul fascino delle sue venature e sulla sua capacità di durare a lungo nel tempo per valorizzare l’arredamento delle abitazioni moderne. Si parla, a tal proposito, di tendenza Raw, per indicare un trend che non solo non intende nascondere le imperfezioni del legno, ma addirittura intende porle in risalto, in quanto sinonimo di unicità e di originalità. Chi preferisce questo materiale in qualità di elemento decorativo può decidere di accostarlo a mobili industriali, in modo tale da dare vita a una location contemporanea e certo non priva di stile.

Lo stile Mid Century

Una sedia moderna di design viene, quindi, affiancata a una cassapanca in legno per fare sì che entrambi gli elementi siano esaltati dal contrasto che si crea. Uno degli stili che in questo 2018 stanno andando per la maggiore è il Mid Century, che ha a che fare in modo particolare con la struttura degli arredi. Si lascia spazio, in particolare, agli elementi molto colorati e alle soluzioni più organiche, dove le tinte più coraggiose si associano a curve eleganti. Il meglio che si possa auspicare per prodotti che sono destinati a non passare inosservati.

Sobrietà e discrezione: il total white

D’altro canto, non sono in pochi a desiderare, per la propria abitazione, il massimo della discrezione e della sobrietà: ciò vuol dire puntare tutto sul total white, con spazi al 100% bianchi che hanno il pregio di conferire una notevole luminosità ai contesti in cui vengono inseriti. Quello che conta è non esagerare ed evitare che il bianco inondi ogni angolo della casa: se è vero che esso è sinonimo di candore e di ampiezza, è altrettanto vero che non garantisce molta personalità, e il pericolo che si corre è quello di un appartamento fin troppo anonimo.

Il metallo e i mobili industriali

Se il legno è un evergreen che non passa mai di moda, negli ultimi tempi si è assistito a un ritorno in auge del metallico: basti pensare alla diffusione dei mobili industriali, che sono un vero e proprio emblema di modernità. La collocazione più adatta per loro è quella che chiama in causa arredamenti in stile vintage o privi di decorazioni. Che si opti per una lampada a sospensione in stile metallico o per complementi di arredo più ricercati, ciò che importa è impreziosire la modernità con uno stile unico e fuori dal comune.

A proposito di stili, lo stile Memphis è consigliato a chi desidera trasformare il luogo in cui vive in un ambiente allegro, se non addirittura audace. Volendo, si può pensare di intersecarlo con lo stile nordico, che invece fa del minimalismo il suo tratto peculiare. Dal punto di vista dei colori, è destinata a garantire risultati sbalorditivi la fusione di tinte intense con nuance naturali. Un esempio è quello che deriva dal mix di tonalità beige e turchesi, verdi e gialle, grigie e arancioni, senza dimenticare il valore del blu.

In cucina, ma anche in sala da pranzo, un tavolo bianco potrebbe essere circondato da sedie color giallo limone. Questo è solo uno tra gli infiniti esempi a cui si può ricorrere per dare vita a una casa destinata a diventare un piacevole rifugio, in cui rilassarsi e trovare l’energia perduta, sentirsi a proprio agio ed accogliere gli amici, essere felici e ricaricare le pile dopo giornate di duro lavoro e di impegni stressanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here